Questo sito contribuisce alla audience di

Sòli (antica città dell'Asia Minore)

antica città dell'Asia Minore, sulla costa della Cilicia, nei pressi dell'odierna città turca di Mersin (provincia di İçel). Oggetto di lotte, in età ellenistica, tra i Seleucidi e i Tolomei, fu distrutta nel sec. I a. C. da Tigrane, re di Armenia, e ricostruita da Pompeo con il nome di Pompeiopoli. I resti archeologici maggiori sono rappresentati da una monumentale via colonnata (ventitré colonne delle duecento originarie) che attraversava tutta la città, congiungendo l'agorá con una delle porte cittadine, dal porto artificiale di forma ovale e dalla necropoli.

Media


Non sono presenti media correlati