Questo sito contribuisce alla audience di

Sógno della càmera róssa, Il-

(Hung lou mêng), celebre romanzo cinese del sec. XVIII, di Ts'ao Hsüeh-ch'in, terminato dopo la sua morte da Kao E. È la storia della decadenza di una famiglia ricca nella quale un giovane raffinato e incapace di arrestare gli avvenimenti che lo conducono alla rovina è amato da molte giovani donne che vivono sotto il suo stesso tetto e in particolare da una sua cugina. L'intreccio romantico, su sfondo irreale e di sogno (donde il titolo del romanzo), rese l'opera popolarissima fino all'epoca della Rivoluzione culturale, quando, insieme a molti altri classici di tutti i tempi, fu messa al bando.

Media


Non sono presenti media correlati