Questo sito contribuisce alla audience di

Sadowsky, Fanny

attrice italiana (Mantova 1826-Napoli 1906). Dopo una breve attività filodrammatica, esordì (1843) nel Saul di Alfieri, accanto a Gustavo Modena che le fu prezioso maestro. Primattrice (1846) nella compagnia che aveva preso il nome di Compagnia drammatica lombarda, si affermò con successo a Torino nell'Adriana Lecouvreur. Attrice completa, in possesso di un temperamento eccezionale, che le consentiva di passare da toni altamente drammatici e passionali a quelli romantici o spensierati, dominò le scene italiane, con un vasto repertorio, fino al 1870, legando gli ultimi anni della sua attività al Teatro del Fondo di Napoli e poi, come impresaria, al nuovo Teatro Nazionale.