Questo sito contribuisce alla audience di

Salvo, Mangione, Salvatore, detto-

artista italiano (Leoforte, Enna, 1947). Nell'ambito della corrente torinese detta Arte povera realizza una serie di lavori che hanno come tema la complessità della storia, che approfondisce utilizzando diversi media, dalla fotografia (i fotomontaggi di 12 autoritratti (1969) in cui inserisce la sua foto in immagini tratte da giornali che ritraggono rivoluzionari cubani, truppe naziste e operai in fabbrica), alle favole scritte a mano (Salvo nel paese delle meraviglie, 1971), al memoriale (le iscrizioni sul marmo di 40 nomi, 1971), al neon (la scritta “Salvo” di Tricolore, 1971, realizzata coi colori della bandiera italiana).