Questo sito contribuisce alla audience di

Sanāʻi

poeta mistico persiano (sec. XII). Nato in Khorāsān, fu alla corte di Bahrām Shāh a Ghazna, in onore del quale compose vari panegirici. Ma la parte più importante del suo divān è rappresentata dalle qaṣīdah, spesso di contenuto misticheggiante. Sanā!i compose anche un masnavī, il Giardino delle Realtà. Morì a Ghazna intorno al 1141, dopo un pellegrinaggio alla Mecca.