Questo sito contribuisce alla audience di

San Biase

comune in provincia di Campobasso (42 km), 804 m s.m., 11,81 km², 271 ab. (sambiasesi), patrono: san Biagio (3 febbraio).

Centro posto su un colle sullo spartiacque tra i fiumi Trigno e Biferno. Di origini medievali, fu ripopolato da gruppi di schiavoni (slavi). Ebbe diversi feudatari, tra cui, ultimi, i de Blasiis.Nel centro storico medievale sorge la parrocchiale con navate diseguali.§ L'agricoltura produce cereali e foraggi per l'allevamento; si pratica lo sfruttamento dei boschi (legname). Sono attive aziende agrituristiche.

Media


Non sono presenti media correlati