Questo sito contribuisce alla audience di

San Marcellino

comune in provincia di Caserta (20 km), 36 m s.m., 4,64 km², 11.644 ab. (sammarcellinesi), patrono: san Marcellino Martire (2 giugno).

Centro della Terra di Lavoro, situato alla sinistra del fiume Volturno e dei Regi Lagni. Ricordato in un documento del sec. XII, fu casale di Aversa e ne seguì le sorti. Nel sec. XVI divenne feudo dei Carafa.La parrocchiale di San Marcellino risale al sec. XII, mentre la chiesetta di Santa Maria delle Grazie (sec. XV) ha una cripta del sec. IV. § La principale risorsa economica è l'agricoltura, con cereali, ortaggi, frutta, pomodori, noci e uva (vino aversa asprinio DOC); è praticato l'allevamento bovino e bufalino, con produzione di latte. L'industria opera nei settori alimentare, edile e dell'abbigliamento.

Media


Non sono presenti media correlati