Questo sito contribuisce alla audience di

San Piètro in Lama

comune in provincia di Lecce (6 km), 43 m s.m., 7,93 km², 3733 ab. (sampietrini o sampetrani), patrono: san Pietro (terza domenica di luglio).

Centro del Salento, nel conglomerato suburbano di Lecce. Donato da Roberto il Guiscardo alla mensa vescovile leccese (sec. XII), seguì le vicende di Lecce. § Nella parrocchiale dell'Assunta (1636-1715) si conservano un Crocifisso secentesco e statue e tele del Settecento. La chiesa di Santa Maria della Croce custodisce un affresco cinquecentesco; affreschi del sec. XVI sono pure nella chiesa di Santa Maria delle Grazie, in località Pozzino. § L'agricoltura produce ortaggi, cereali, legumi, uva e olive (olio del Salento). Sono presenti piccole aziende alimentari e dell'abbigliamento. È tradizionale la lavorazione artigianale della creta (“cutumari”) e della ceramica.