Questo sito contribuisce alla audience di

Sanchis Sinisterra, José

autore drammatico e regista spagnolo (Valencia 1940). Fondatore del Teatro Fronterizo, centro di sperimentazione teatrale con centro attuale a Barcellona (1977), autore di diversi testi, spesso di argomento storico o ricavati da famose opere letterarie, e centrati di preferenza sul contrasto fra la teatralità e la narrazione, l'emotività e l'umore, l'epica e il dramma. I primi lavori (Tú, no importa quién, 1962; Midas, 1963; Algo así como Hamlet, 1970; La leyenda de Gilgamesh, 1977) lo misero presto in luce fra gli autori nuovi, ma i successivi (Naque o de piojos y actores, 1980; Moby Dick, 1982-83) gli procurarono ben più larghi successi. Nel 1986, Ay, Carmela!, forte e suggestivo dramma sulla guerra civile, ha rappresentato la sua definitiva consacrazione, confermata poi da altre prove, quali la “Trilogia Americana” El retablo de Eldorado, Lope de Aguirre traidor e Naufragios de Álvar Núnez (1984-1991), Perdida en los Apalaches (1990) e El gran teatro natural de Oklahoma (1991).

Media


Non sono presenti media correlati