Questo sito contribuisce alla audience di

Sasso, Camillo Napoleóne

architetto italiano (Napoli 1803-1858). Architetto militare e storico dell'architettura (Storia dei monumenti di Napoli e degli architetti che li edificarono; 1856-58), fu attivo a Napoli, dove gli si devono fra l'altro il restauro del palazzo Sulzer (1824), il palazzo Donnaperna (1830) e due edifici in via S. Teresella degli Spagnoli (1839).