Questo sito contribuisce alla audience di

Scalèra Film

società di produzione cinematografica dei fratelli Scalera, costituita nel 1938. Approfittando del blocco dei film hollywoodiani e del regime autarchico del fascismo, dominò il mercato nazionale grazie anche a una forte organizzazione di noleggio. Potenziò gli stabilimenti romani dell'ex Caesar Film valorizzando insigni attori di teatro e aprendo una scuola per le nuove leve. Si impegnò inoltre in alcune coproduzioni con la Francia. Nel 1944, occupati i suoi studi prima dai tedeschi e poi dagli americani, si trasferì a Venezia, alla Giudecca. Cessò ogni attività nel 1955. Durante il periodo bellico produsse i film di V. De Sica, F. De Robertis, R. Rossellini e M. Carné.

Media


Non sono presenti media correlati