Questo sito contribuisce alla audience di

Scarpa, Tiziano

scrittore italiano (Venezia 1963). Fin dal primo romanzo ha mostrato una tendenza verso la sperimentazione e l'artificio linguistico. Occhi sulla graticola (1996), infatti, opera con la quale ha esordito, è un esperimento di stile pirotecnico applicato a una vicenda pulp postmoderna con protagonisti tre giovani veneziani impegnati in attività grottesche. Anche in Amore® (1998) è la forma linguistica, dalle potenzialità assolutamente infinite, ad assumere un ruolo centrale in relazione a racconti di genere sentimentale. Dopo la guida turistico-letteraria Venezia è un pesce (2000), Scarpa ha pubblicato nello stesso anno Cos’è questo fracasso?, raccolta di suoi scritti e articoli dal 1991 al 2000. Ha scritto anche la commedia radiofonica Popcorn (1997) e il testo teatrale Corriamo a casa (2000).

Collegamenti