Questo sito contribuisce alla audience di

Scheffer von Leonhardshoff, Johann Evangelist

pittore austriaco (Vienna 1795-1822). Compiuti gli studi presso l'accademia viennese, soggiornò dal 1814 al 1816 a Roma, dove si accostò al gruppo dei nazareni. Le sue opere più note (Santa Cecilia, Autoritratto, entrambe a Vienna, Österreichische Galerie) rivelano la predilezione per il primo Raffaello (di qui il soprannome di Raffaellino) e per il Perugino.

Media


Non sono presenti media correlati