Questo sito contribuisce alla audience di

Schmidt, Friedrich von-

architetto tedesco (Frickenhofen, Württemberg, 1825-Vienna 1891). Già attivo a Colonia nell'opera del duomo (dal 1843), quindi a Milano nel restauro della basilica di S. Ambrogio (1857-58), svolse poi la sua attività soprattutto a Vienna, quale principale esponente della corrente neogotica (chiese dei Lazzaristi, 1860-62, e di S. Maria vom Siege, 1868-75; municipio, 1872-82; chiesa di S. Severin, 1877-78).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti