Questo sito contribuisce alla audience di

Schubart, Christian Daniel

poeta tedesco (Obersontheim, Württemberg, 1739-Stoccarda 1791). Esponente dello Sturm und Drang, nel 1774 fondò la rivista Deutsche Chronik, in cui pubblicò opere a favore dei coloni americani ma anche favole e liriche popolari. Nei suoi scritti denunciò l'oscurantismo religioso e il dispotismo e, per questa ragione, fu incarcerato nel 1777. Tra le sue opere più conosciute sono da ricordare Die Forelle (1782; La trota) e Der Bettlersoldat (1783; Il soldato mendicante), musicati da F. Schubert, Der ewige Jude (1783; L'ebreo errante) e Die Fürstengruft (1780; La cripta dei principi).

Media


Non sono presenti media correlati