Questo sito contribuisce alla audience di

Seaborg, Glenn Theodore

chimico e fisico statunitense (Ishpeming, Michigan 1912-Lafayette, California 1999). Tra il 1940 e il 1955 svolse con E. M. McMillan importanti ricerche sugli elementi transuranici, identificando i nove elementi con numero numero atomico da 94 a 102; tra questi il plutonio, ottenuto nel 1941, la cui scoperta gli valse con McMillan il premio Nobel per la chimica nel 1951. Durante la seconda guerra mondiale prese parte alle ricerche per la realizzazione della bomba atomica. Nominato nel 1961 presidente dell'Atomic Energy Commission, ebbe un importante ruolo nella stesura del trattato, firmato a Mosca nel 1963, che bandiva le esplosioni nucleari nell'atmosfera .

Media


Non sono presenti media correlati