Questo sito contribuisce alla audience di

Selby, Hubert Jr.

scrittore statunitense (Brooklyn 1928-Los Angeles 2004). Nelle sue opere descrisse impietosamente, senza commozione e con uno stile descrittivo al limite del grafico, una certa parte dell'America violenta, con i suoi problemi di droga, le sue perversioni e le sue disillusioni. Il più conosciuto dei suoi lavori è Last Exit to Brooklyn (1964; Ultima fermata a Brooklyn), sei storie di solitudine ed emarginazione raccontate con straordinaria crudezza; dal libro è stato anche tratto il film omonimo di U. Edel (1989). Tra le altre opere ricordiamo: The Room (1971; La stanza), The Demon (1976; Il demone), Requiem for a Dream (1979; Requiem per un sogno, trasposto nel 2000 sul grande schermo dal regista Darren Aronofsky), Song of the Silent Snow (1986; Canto della neve silenziosa). Nel 1998 è stata pubblicata la sua ultima fatica, The Willow Tree.

Media


Non sono presenti media correlati