Questo sito contribuisce alla audience di

Shin Thilawuntha

scrittore birmano (sec. XV-XVI). Fu autore di opere religiose del genere pyo: il Paramidawgan pyo (1491) e il Hsutaungan pyo (1495), scritte per illustrare alcuni punti della dottrina buddhista. Nel Taungdwinla pyo descrisse invece un viaggio che egli aveva compiuto da Taungdwingyi ad Ava. Gli sono anche attribuite le due più antiche opere in prosa esistenti in lingua birmana: la raccolta di storie religiose Pârâyana Watthu (1511) e lo Yazawingyaw (1520), un compendio del Mahāwānsa, la “Grande Cronaca” di Ceylon con qualche accenno alla storia birmana.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti