Questo sito contribuisce alla audience di

Signorèlli, Marìa

scenografa, costumista e burattinaia italiana (Roma 1908-1992). Impegnata inizialmente come scenografa e costumista teatrale, nel 1937 incominciò ad affiancare a questo lavoro una ricerca sul teatro d'animazione, con sperimentazione di spettacoli con burattini di sua creazione. Nel 1947 fondò a Roma una compagnia, l'Opera dei Burattini che, dedicatasi alla messa in scena di spettacoli per ragazzi, diventò presto il punto di riferimento per le prime iniziative e sperimentazioni di un nuovo teatro con marionette e burattini in Italia. Assicuratasi la collaborazione di alcuni validi artisti, la Signorelli ha realizzato numerosi spettacoli con un repertorio che spaziava dai testi classici alle fiabe, e dalla lirica al balletto.

Media


Non sono presenti media correlati