Questo sito contribuisce alla audience di

Smith, Wilbur

scrittore sudafricano di lingua inglese (Rhodesia del Nord 1933). Romanziere prolifico e di grande successo, ha firmato decine di best-sellers internazionali, per la maggior parte ambientati nella sua terra e riuniti in vere e proprie saghe. Il ciclo dei Courteney, ad esempio, comprende i romanzi Uccelli da preda (1997), Monsone (1999), Il destino del leone (1964), La voce del tuono (1966), Gli eredi dell'Eden (1977), La spiaggia infuocata (1985), Il potere della spada (1987), I fuochi dell'ira (1988), L'ultima preda (1989), La volpe dorata (1990). Il ciclo dei Ballantyne comprende Quando vola il falco (1980), Gli angeli piangono (1982), La notte del leopardo (1984), Stirpe di uomini (1986). Nel 1989, con L'uccello del sole, ha inaugurato una serie di romanzi dedicati alle civiltà perdute, cui sono seguiti Il dio del fiume (1994, universalmente considerato il più affascinante libro di Smith), Il settimo papiro (1995), Figli del Nilo (2001), Alle fonti del Nilo (2007).

Media


Non sono presenti media correlati