Questo sito contribuisce alla audience di

Stanzani, Enrico

scultore svizzero (Zurigo 1906-1968). Si è formato negli anni Venti a Zurigo con O. Münch, abbandonando, dopo l'incontro con la pittura di F. Bott e G. Santomaso e la scultura di C. Brâncusi, A. Archipenko e César, lo stile figurativo dominante per dedicarsi all'astrattismo (Il cuore che batte, 1961-62).

Media


Non sono presenti media correlati