Questo sito contribuisce alla audience di

Suenens, Leo Jozef

cardinale belga (Ixelles 1904-Bruxelles 1996). Arcivescovo di Mechelen-Bruxelles e primate del Belgio, venne nominato cardinale nel 1962. Fu membro delle Congregazioni per l'evangelizzazione dei popoli, per l'Educazione cattolica e dei riti, nonché della Commissione pontificia per la revisione del codice di diritto canonico. Di particolare interesse sono le posizioni espresse da Suenens, secondo un'impostazione progressista, tanto in materia ecclesiologica, quanto in merito al problema dei rapporti fra chiesa e società contemporanea, che hanno, tra l'altro, a suo tempo contribuito agli esiti innovatori del Concilio Vaticano II. "Per approfondire vedi Libro dell'Anno '97 p 232" "Per approfondire vedi Libro dell'Anno '97 p 232"