Questo sito contribuisce alla audience di

Tàntum èrgo

ultima parte della sequenza Lauda Sion, composta da San Tommaso d'Aquino per la solennità del Corpus Domini. È un invito all'adorazione del grande sacramento dell'Eucaristia, mistero di amore, e si conclude con la lode alla Trinità. Si doveva cantare prima della benedizione eucaristica. Ora, assieme al Tantum ergo, prima della benedizione col SS. Sacramento, si possono cantare anche altri canti eucaristici, anche per la difficoltà di farne una degna e poetica traduzione nelle lingue parlate. Molti sono stati gli autori che a partire dal sec. XVI hanno musicato il Tantum ergo in forma di mottetto.

Media


Non sono presenti media correlati