Questo sito contribuisce alla audience di

Temìstio

(greco Themístios; latino Themistius). Retore e filosofo greco (sec. IV). Nato in Bitinia, aprì a Costantinopoli una famosa scuola di retorica. La sua ispirazione fu pagana, ma ebbe buoni rapporti anche con gli imperatori cristiani; Teodosio I lo nominò prefetto della città e gli affidò l'educazione del figlio Arcadio. Ci restano di lui 33 discorsi, di cui il più famoso è quello A Gioviano.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti