Questo sito contribuisce alla audience di

Terràzzo

comune in provincia di Verona (51 km), 12 m s.m., 20,53 km², 2385 ab. (terrazzani), patrono: Conversione di san Paolo (25 gennaio).

Centro situato alla sinistra dell'Adige. Forse di origine romana, è citato in una bolla papale del 1145. Fortificato nel sec. XII, subì l'assedio di Ezzelino da Romano (1234). Durante la guerra della Lega di Cambrai (sec. XVI) fu gravemente danneggiato. Nell'abitato sorge la parrocchiale (1613), affiancata da un campanile romanico. Sopravvivono due torri merlate del sec. XIV.§ L'economia si basa sull'agricoltura (frutta, ortaggi) e sull'industria, attiva nei settori alimentare, elettrotecnico, dell'arredamento (mobili), dell'abbigliamento, della lavorazione del legno e dei metalli.

Media


Non sono presenti media correlati