Questo sito contribuisce alla audience di

Thórdarson, Thórbergur

scrittore islandese (Breidabolstadur, Sudersveit, 1889-Reykjavík 1974). Tra le sue opere più note è la raccolta Lettere a Laura (1924), poesie personalissime di impegno politico e sociale che inaugurano un nuovo corso della letteratura islandese influenzando tra gli altri anche H. K. Laxness. Altre opere: i libri di ricordi Nobiltà islandese (1938) e L'eccentrico (1941), il ciclo romanzesco in 6 volumi La saga di Árna Thorarinsson (1945-50), l'autobiografia Opera del crepuscolo (1958).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti