Questo sito contribuisce alla audience di

Torre, Claudio de la-

scrittore spagnolo (Las Palmas, Canarie, 1895-Madrid 1973). Educato in Inghilterra, fu giornalista attivo, molto vicino agli scrittori della “generazione del '27", regista cinematografico, direttore e regista di teatro (diresse il María Guerrero di Madrid dal 1954 al 1960). Fra le sue opere si ricordano i romanzi En la vida del señor Alegre (1924) ed El verano de Juan “el Chino” (1971), racconti e saggi di rilievo. Al teatro diede varie piacevoli commedie, fra cui Paso a nivel, Tic-tac, Quiero ver al doctor, Hotel Terminus, Tren de madrugada, La cortesana, La caña de pescar ed El cerco.

Media


Non sono presenti media correlati