Questo sito contribuisce alla audience di

Trédici colònie

nucleo originario degli Stati Uniti, comprendente le colonie fondate da immigrati, in grande prevalenza inglesi, sulle coste dell'Atlantico. Le prime due colonie furono costituite da compagnie commerciali britanniche: la Virginia (105 coloni) nel 1607 e il Massachusetts (102 padri pellegrini) nel 1620. Altre furono date in concessione dal re d'Inghilterra a privati cittadini: il New Hampshire nel 1622; il Maryland nel 1632; le Caroline nel 1665; la Pennsylvania nel 1681 e la Georgia nel 1732. Nel 1664 sorsero tre colonie su ex possedimenti olandesi: New York, Delaware e New Jersey. Una duplice secessione dal Massachusetts, nel 1636, creò le colonie del Connecticut e del Rhode Island.

Media


Non sono presenti media correlati