Questo sito contribuisce alla audience di

Tran Trong Kim

linguista e pedagogo vietnamita (Kiêu Linh, provincia di Ha Tinh, 1882-? 1953). Nel 1906 si recò in Francia dove seguì i corsi all'Ècole coloniale e all'Ècole Normale des Instituteurs. Tornato in patria nel 1911, si impegnò nella riorganizzazione dell'insegnamento e iniziò la pubblicazione della rivista Nam hoc niên khoa (Corso annuale d'insegnamento del vietnamita). Nel 1945 fu per un brevissimo periodo capo del governo, chiamato dall'imperatore. Tran Trong Kim è una figura discussa, specialmente per la sua sortita politica; ma, a parte un'integrità personale che non può essergli negata, la sua opera storica, pedagogica e linguistica è d'un valore incontestabile. Tra le opere ricordiamo: Viêt Nam su luoc (1925; Sommario di storia del Viet Nam), Nho' Giao (trattato sul confucianesimo, 1930-33), Duong Thi (traduzione di poesie cinesi, 1950).

Media


Non sono presenti media correlati