Questo sito contribuisce alla audience di

Trichobatrachus

genere di Anfibi Anuri appartenente alla famiglia degli Artroleptidi (sottofamiglia degli Astilosternini). Comprende una sola specie, Trichobatrachus robustus, molto conosciuta. Vive in Nigeria orientale, Guinea, Camerun e Zaire, nelle foreste pluviali. Di medie dimensioni (7-13 cm), ha abitudini tendenzialmente terrestri e svolge attività notturna. La testa è enorme e sproporzionata rispetto al corpo. È comunemente noto con il nome che deriva dalla traduzione letterale del termine scientifico che lo indica: “rana pelosa”. Infatti il maschio di questa specie di rana ha i peli e i fianchi cosparsi di una fitta e lunga peluria che svolge un ruolo molto importante ai fini del buon esito della riproduzione: la femmina depone le uova (in acqua, nella stagione delle piogge), ma è il maschio ad accudirle gelosamente fino alla schiusa e per fare questo deve restare immerso per tempi molto lunghi e sono proprio i peli a permetterglielo. Infatti, data la respirazione cutanea degli Anfibi, i peli del Trichobatrachus robustus, che in realtà sono sottili escrescenze cutanee, aumentano notevolmente la superficie del corpo in maniera tale da favorire l'assorbimento dell'ossigeno in acqua.

Media


Non sono presenti media correlati