Questo sito contribuisce alla audience di

Uto

dea egiziana con sede originaria nella città di Buto. Era connessa col fuoco e poteva essere rappresentata in forma di serpente. Era considerata protettrice della corona del Basso Egitto; suoi attributi erano il papiro e il topo-ragno. A Buto, nel suo santuario, aveva sede un oracolo e vi si svolgeva annualmente una festa panegizia. Oracolo e festa sono rammentati da Erodoto, il quale identifica Uto con la dea greca Latona.

Media


Non sono presenti media correlati