Questo sito contribuisce alla audience di

Váh

fiume (lunghezza 390 km; bacino 10.641 km²) dell'Europa centrale, tributario del Danubio. Si forma nella Slovacchia dall'unione del Váh Bianco (in slovacco, Biely Váh), che scende dagli Alti Tatra, col Váh Nero (Čierny Váh), che nasce dai Bassi Tatra e scorre verso WNW incidendo i rilievi dei Grandi Tatra e dei Piccoli Tatra e bagnando le città di Liptovský Mikuláš, Ružomberok e Žilina; a valle di quest'ultima città piega verso SW e lambisce il versante sudorientale dei Carpazi Bianchi. Dopo aver bagnato Trenčín, si dirige verso S ed entra nella pianura danubiana dove, presso Kolárovo, riceve da destra il Piccolo Danubio (Malý Dunaj); col nome di Danubio Váh (Vážsky Dunaj) prosegue verso SE, riceve da sinistra il fiume Nitra, suo maggior affluente, e confluisce da sinistra nel Danubio presso Komárno. In tedesco, Waag.

Media


Non sono presenti media correlati