Questo sito contribuisce alla audience di

VPN

acronimo dell'inglese Virtual Private Network (propr. rete privata virtuale). In informatica, tecnica per mettere in rete in forma crittografata e quindi riservata, un gruppo chiuso di computer, pur utilizzando Internet per il trasferimento fisico dei pacchetti di dati. Dopo che i dati sono stati crittografati, ogni gruppo di bit viene “imbustato” in un apposito contenitore logico (un altro pacchetto di dati) e inviato all'altro capo della comunicazione. Giunti a destinazione, i dati vengono decodificati e trasferiti fino all'indirizzo del computer di destinazione. In Internet, l'attivazione delle VPN viene gestita con sistemi operativi appartenenti all'area Unix, come Sun Solaris e, in massima parte, Linux. Esistono comunque anche software per la gestione di VPN che vengono eseguiti su server con sistemi operativi Windows nelle versioni professionali (NT, 2000, XP).

Media


Non sono presenti media correlati