Questo sito contribuisce alla audience di

Valènte, Nicòla

compositore italiano (Napoli 1881-1946). Come il padre Vincenzo (Corigliano Calabro 1855-Napoli 1921), fu autore di canzoni napoletane su versi di F. Russo, S. Di Giacomo e soprattutto di L. Bovio. Le sue piacevoli melodie gli procurarono larga popolarità anche all'estero. Tra le sue canzoni si ricordano Serenata a Pusilleco, L'addio, Signorinella, Passione.

Media


Non sono presenti media correlati