Questo sito contribuisce alla audience di

Vallermósa

comune in provincia di Cagliari (39 km), 70 m s.m., 61,81 km², 2010 ab. (vallermosesi), patrono: san Lucifero (20 maggio).

Centro situato tra il Campidano e l'Iglesiente, alla destra del rio Pau. L'abitato fu fondato nel 1640 dal marchese di Villasor, nei pressi dell'abbandonato villaggio medievale di Pau Yosso, e, nel sec. XVIII, passò ai Manca, che lo tennero fino all'abolizione dei feudi (1839).La parrocchiale di San Lucifero risale all'epoca della fondazione del borgo. Dell'insediamento medievale di Pau Yosso restano i ruderi di una chiesa.§ L'economia si basa sull'agricoltura, che produce cereali, ortaggi, uva e olive, sul florovivaismo e sull'allevamento di ovini e caprini, con produzione lattiero-casearia, cui si affiancano le attività di sfruttamento dei boschi (raccolta e lavorazione del sughero). Notevole è il turismo escursionistico al parco di Gutturu Mannu.

Media


Non sono presenti media correlati