Questo sito contribuisce alla audience di

Vartio, Marja-Liisa

scrittrice finlandese (1924-1966). Esponente del modernismo finnico (denominatore comune di tutte le nuove correnti della letteratura sorte in Finlandia dopo il 1920), è autrice di romanzi spesso centrati su personaggi di donna (È arrivata la primavera, 1957; Tutte le donne sognano, 1960; I sentimenti, 1962), di racconti mitici e di liriche raccolte nel volume Le nozze e la corona (1953).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti