Questo sito contribuisce alla audience di

Velvet Underground

quartetto rock statunitense formato da Lou Reed (voce e chitarra), John Cale (viola), Sterling Morrison (basso) e Angus McLise, e poi Maureen Tucker (batteria). Nato verso il 1966, il gruppo fu subito notato da Andy Warhol, che ne divenne il produttore e lo accolse nella sua Factory; si sciolse nel 1970. Resta un insuperato prototipo di gruppo rock sperimentale, per la combinazione di schemi musicali elementari e la ricerca timbrica di atmosfere allucinate, unita a testi e abbigliamenti provocatori, con continuo riferimento a droga, omosessualità, violenza, pornografia (Heroin). Dei quattro, Lou Reed ha avuto il maggiore successo solista; restando fedele alla poetica dei Velvet Underground; Cale si è dedicato a musica più sperimentale; gli altri sono rientrati nell'anonimato. Nel 1993 il gruppo si è riunito per un giro di concerti in Europa e l'album Live MCMXCIII (1993) testimonia questa breve reunion. Tra i lavori più rappresentativi, The Velvet Underground & Nico (1967) e Loaded (1970).

Media


Non sono presenti media correlati