Questo sito contribuisce alla audience di

Veselovskij, Aleksandr Nikolaevič

storico letterario russo (Mosca 1838-Pietroburgo 1906). Professore all'Università di Pietroburgo, membro dell'Accademia delle scienze, Veselovskij rivolse i suoi interessi alle letterature slave, a quelle occidentali (in particolare all'italiana), alla letteratura comparata, ai problemi di estetica e al folclore. Tra le sue opere di insigne studioso sono fondamentali Mitologia comparata e il suo metodo (1873), Le byline russo-meridionali (1881-84), Storia del canto epico (188586), Storia o teoria del romanzo? (1886), Poetica dei temi (1897-1906), Tre capitoli di poetica storica (1899) e Poetica storica (postuma con introduzione e a cura di V. M. Žirmunskij, 1940). Nel campo della letteratura italiana si segnalano le seguenti opere: Boccaccio, il suo ambiente e il suo metodo (2 vol., 1893-94) e i saggi su Dante, su Petrarca e sul Rinascimento.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti