Questo sito contribuisce alla audience di

Villa Castèlli

comune in provincia di Brindisi (45 km), 251 m s.m., 34,58 km², 8635 ab. (castellani), patrono: Madonna della Fontana (2 ottobre).

Centro situato nel settore sudorientale delle Murge. Il paese è tagliato in due versanti da una gravina con tipica macchia mediterranea, uniti negli anni Trenta del Novecento dal grande ponte ad archi. Benché il territorio rechi evidenti tracce di antichissima frequentazione, la sua origine è recente (sec. XVIII-XIX).§ Il Palazzo Municipale ha sede in un castello del sec. XV, rimaneggiato nel sec. XVII; vi termina il canale principale dell'Acquedotto Pugliese, costruito all'inizio del Novecento. La chiesa madre (sec. XIX) ha una bella cupola a mattonelle policrome e il campanile quadrangolare cuspidato.§ L'economia si basa sull'agricoltura, che produce olive, uva da vino (aleatico di Puglia DOC), mandorle, frutta e ortaggi, cui si affiancano aziende operanti nei settori alimentare (oleifici), meccanico, della carpenteria e dell'abbigliamento. Sono attivi l'allevamento e l'artigianato della pietra e del marmo.

Media


Non sono presenti media correlati