Questo sito contribuisce alla audience di

Villa Celièra

comune in provincia di Pescara (43 km), 714 m s.m., 12,57 km², 890 ab. (celieroti), patrono: san Giovanni Battista (29 agosto).

Centro posto sulle pendici meridionali delle montagne del Morrone; è compreso nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Sorto già prima del Mille, appartenne alla ricca abbazia cistercense di Santa Maria di Casanova, qui fondata nel 1191. L'abitato, noto nel Trecento come Castrum Celeriae, fu feudo nel sec. XVI dei Cantelmo. Dell'abbazia, soppressa nel 1807, rimangono un torrione e pochi altri resti, mentre parte degli arredi è custodita nella parrocchiale di San Giovanni Battista.§ L'economia si basa sull'agricoltura (cereali, patate, ortaggi e frutta) e sull'allevamento.

Media


Non sono presenti media correlati