Questo sito contribuisce alla audience di

Villa Faraldi

comune in provincia di Imperia (17 km), 336 m s.m., 9,61 km², 435 ab. (faraldesi), patrono: san Lorenzo (10 agosto).

Centro situato alla sinistra del torrente Cervo. Compreso nei possedimenti dei marchesi di Clavesana, passò a Genova nel sec. XIII.§ La trecentesca parrocchiale di San Lorenzo, rifatta nei sec. XVI-XVII, ha una facciata decorata in stile neoclassico e uno slanciato campanile del Settecento; oltre a stucchi di pregio sulla volta e a una lapide recante la più antica iscrizione romana rinvenuta nella regione (sec. I a. C.), conserva un polittico su tavola (Il martirio di San Sebastiano). La chiesa di San Bernardo, in località Deglio, custodisce un polittico cinquecentesco, unica opera conosciuta firmata da Cristoforo Pancalino.§ Rilevante è l'attività turistica: la località è meta di villeggiatura e base di partenza per escursioni. L'agricoltura è rivolta alla coltivazione dell'olivo.§ Ogni anno nel mese di luglio ha luogo il Festival di Villa Faraldi, rassegna internazionale di arte, musica e teatro.

Media


Non sono presenti media correlati