Questo sito contribuisce alla audience di

Villaga

comune in provincia di Vicenza (21 km), 45 m s.m., 23,20 km², 1859 ab. (villaghesi), patrono: san Michele (29 settembre).

Centro situato ai piedi del versante sudorientale dei Monti Berici. Seguì le vicende storiche di Barbarano: nel Medioevo fu una delle pertinentiae della curtis vescovile di quel centro, dalla quale dipese sia civilmente sia ecclesiasticamente.§ La parrocchiale, eretta nel 1797, conserva l'altare maggiore (fine sec. XVI) e una pala del Menarola. A Belvedere sono i resti di un castello medievale (demolito dai conti di Barbarano nel sec. XVI per erigervi la loro casa padronale, con arco d'ingresso di gusto palladiano) e l'oratorio del Crocifisso, costruito nel 1555.§ Le attività economiche comprendono l'agricoltura, che produce frumento, mais, uva e foraggi, l'allevamento (bovini, suini, pollame, conigli) e l'industria, attiva nei settori metalmeccanico, dell'abbigliamento e dei materiali da costruzione (estrazione della sabbia e lavorazione della calce).

Media


Non sono presenti media correlati