Questo sito contribuisce alla audience di

Wheatley, Phillis

poetessa statunitense (Senegal ca. 1753-Boston 1784). Portata a Boston (1761) dal Senegal come schiava fu comprata da J. Wheatley che le diede un'istruzione. I suoi Poems on Various Subjects, Religiousand Moral (1773) seguono i modi austeri e retorici della poesia puritana e gli schemi inglesi dell'epoca; malgrado affiori il ricordo bruciante della separazione dai genitori e dall'Africa, prevale il senso di gratitudine per l'avvenuta conversione.