Questo sito contribuisce alla audience di

Willis, Bruce

attore cinematografico statunitense (Idar-Oberstein, Germania, 1955). Attore dalla recitazione sardonica e centrata sulla prestanza fisica, è esploso grazie alla serie tv giallo-rosa Moonlighting (1985-89), mentre nel cinema ha alternato grandi successi a qualche fiasco imprevedibile e a eccentriche partecipazioni straordinarie. In particolare, dopo l'esordio in Blind Date (1987; Appuntamento al buio) di B. Edwards, è con i film Die Hard (Trappola di cristallo, 1988; 58 minuti per morire, 1990; Die Hard-Duri a morire, 1995), che impone la figura di un eroe estremamente ironico e brillante, riproposta anche in Hudson Hawk (1991) e in The Last Boy Scout (1991; L'ultimo boy scout ). Più variegati sono invece i suoi ruoli da non protagonista: il narratore, giornalista e ubriacone di The Bonfire of the Vanities (1990; Il falò delle vanità) di B. De Palma, un dottore in balia di due donne alla ricerca del siero dell'immortalità in Death Becomes her (1992; La morte ti fa bella) di R. Zemeckis, un agiato proprietario dalla vita disordinata in Nobody's Fool (1994; La vita a modo mio) di R. Benton e il pugile imbroglione di Pulp Fiction (1994) di Q. Tarantino. Nel 1997 è stato anche protagonista de Le cinquienne element (Il quinto elemento) di L. Besson, il più costoso film di fantascienza prodotto in Europa. Nel 1998 ha partecipato a The Jackal, alla pellicola di H. Becker Mercury Rising (Codice Mercury) e al film di fantascienza Armageddon di M. Bay. Nel 1999 sono usciti: The Sixth Sense (Il sesto senso), per la regia di M. Night Shyamalan, Breakfast of Champions (La colazione dei campioni) di A. Rudolph, The Siege (Attacco al potere) di E. Zwick, The Story of Us (Storia di noi due) di R. Reine; nel 2000 The Whole Nine Yards (FBI Protezione testimoni) di J. Lynn e Unbreakable, ancora di Shyamalan; nel 2001 The kid (Faccia a faccia) di J. Turteltaub e Bandits di B. Levinson. Nel 2003 è uscito Tears of the sun (L'ultima alba), film ambientato in Nigeriae nel 2004 FBI Protezione testimoni 2. Nel 2005 ha interpretato Hostage di F.E. Siri e Sin City di Frank Miller. Nel 2006 è uscito Solo 2 ore di Richard Donner e Slevin-Patto criminale di Paul McGuigan. Nel 2006 ha interpretato Alpha Dog di Nick Cassavetes e Fast food nation di Richard Linklater, mentre nel 2007 Perfect stranger di James Foley, Planet terror di Robert Rodriguez e e Die Hard-Vivere o morire di Len Wiseman. Fra le sue ultime prove, Red (2010), La fredda luce del giorno (2012), Die Hard-Un buon giorno per morire e Red 2(2013), Sin City-Una donna per cui uccidere 2014).

Media


Non sono presenti media correlati