Questo sito contribuisce alla audience di

Wylie, Elinor Morton Hoyt

poetessa e romanziera statunitense (Somerville, New Jersey, 1885-New York 1928). Dotata di un talento lirico autentico e raffinato, la Wylie è autrice di versi influenzati dalla poesia metafisica: Nets to Catch the Wind (1921; Reti per catturare il vento), Black Armour (1923; Armatura nera) e One Person (1928), di romanzi d'accurata ambientazione storica, dal timbro delicato e aristocratico: Jennifer Lorn (1923), che si svolge nell'Inghilterra del Settecento, The Orphan Angel (1926; L'angelo orfano), immaginaria biografia di Shelley in America, Mr. Hodge and Mr. Hazard (1928), che risente dell'influsso di H. James.

Collegamenti