Questo sito contribuisce alla audience di

Young, Roland

attore inglese naturalizzato statunitense (Londra 1887-New York 1953). Interprete sulle scene di Čechov e Ibsen, vi si affermò soprattutto in ruoli brillanti e di comico farsesco o “pensoso”. Sullo schermo eccelse nella sophisticated comedy quale caratterista di gran classe. Protagonista in Gran Bretagna (L'uomo dei miracoli, 1937), lo fu a Hollywood, lo stesso anno, di Topper (titolo italiano La via dell'impossibile).

Media


Non sono presenti media correlati