Questo sito contribuisce alla audience di

Zaiditi

sm. pl. Seguaci di Zaid ibn ʽAli, costituenti una delle più importanti correnti sciite. Gli Zaiditi sono moderati, nel senso che non riconoscono qualità divine all'imām e pertanto sono più aderenti alle realtà storiche d'ogni altra corrente sciita. L'unico presupposto perché essi riconoscano un imām è la sua appartenenza alla stirpe alide. Per il resto ogni imām è colui che lo diventa esplicandosi storicamente: conquistando il potere (o mantenendo quello ereditato) e dimostrando capacità di magistero. Gli Zaiditi non cercano d'identificare nell'imām un Madhī, in quanto il Madhī è atteso, come essere metastorico, alla fine del mondo.

Media


Non sono presenti media correlati