Questo sito contribuisce alla audience di

acquisizióne

sf. [sec. XIV; dal latino adquisitío-ōnis]. L'atto e l'effetto dell'acquisire. § In psicologia, secondo la definizione classica, processo attraverso cui l'organismo incorpora nuovi dati o forme di comportamento. Si distingue dalla fissazione, in quanto l'acquisizione implica un apprendimento. Il termine è però stato usato da alcuni autori anche per indicare l'ottenimento di nuovi comportamenti in seguito alla maturazione di determinate strutture biologiche. Più di recente il termine ha acquistato un significato più generale, indicando l'insieme dei processi di apprendimento, transfer e memorizzazione. § In elettronica, traduce i termini inglesi fetch o retrieve (prelevare, recuperare); operazione che presiede al trasferimento dell'istruzione dalla memoria all'unità centrale e alla sua decodifica. All'operazione di acquisizione segue quella di esecuzione che riguarda il dato su cui viene eseguita l'istruzione.

Media


Non sono presenti media correlati