Questo sito contribuisce alla audience di

afillo

agg. [dal greco áphyllos, senza foglie]. In botanica, di fusto in cui si ha una riduzione delle foglie oppure la loro totale mancanza. In quest'ultimo caso la funzione fotosintetica viene assunta da altri organi, quali i fusti e in qualche caso anche le radici. I rami possono appiattirsi e assumere struttura laminare dando i cladodi e i fillocladi come in Opuntia e in Ruscus.

Media


Non sono presenti media correlati