Questo sito contribuisce alla audience di

batteriemìa

sf. [sec. XIX; da batterio+-emia]. Presenza di batteri nel sangue circolante. Normalmente è un fatto transitorio in quanto le difese dell'organismo riescono ad allontanare i germi, ma se esiste un focolaio infettivo che rifornisce periodicamente il sangue di nuove cariche batteriche che i meccanismi difensivi non riescono a sopraffare, la batteriemia diventa un fenomeno persistente e grave che prende il nome di setticemia.

Media


Non sono presenti media correlati